13 Maggio 2021 – #segnaliditalia Torino – L’Energia del Cambiamento: premiati i 3 progetti vincitori del bando “Segnali d’Italia chiama Torino”

13 Maggio 2021 – #segnaliditalia Torino – L’Energia del Cambiamento: premiati i 3 progetti vincitori del bando “Segnali d’Italia chiama Torino”

#segnaliditalia Torino – L’Energia del Cambiamento: premiati i 3 progetti vincitori del bando “Segnali d’Italia chiama Torino”

13 Maggio 2021

Si è tenuta questa mattina in LIVE streaming la premiazione dei vincitori del Bando “Segnali d’Italia chiama Torino” – atto ultimo della campagna #segnaliditalia Torino – L’Energia del Cambiamento.

La città di Torino, un laboratorio di idee ed innovazione che ha sempre conservato un’importante vocazione solidale, ha risposto con grande entusiasmo all’iniziativa: sono state ben 112 le iniziative di associazioni non profit, imprese, comitati cittadini e privati del capoluogo piemontese che hanno partecipato al Bando.

Iniziative creative e molto eterogenee che hanno dimostrato un interesse particolare nei confronti dell’inclusione sociale e delle attività culturali e di integrazione sociale.
_____________________________________________________________________________________________

All’evento di premiazione sono intervenuti Fabrizio Du Chène De Vère, Amministratore Delegato di IGPDecaux, Giovanni Uboldi, Direttore Marketing & Commerciale di IGPDecaux, Cristina Parenti, Senior Vice President Communications and External Relations di Edison, Paolo Anselmi, Ricercatore sociale e Presidente di Walden Lab, Andrea Rossi, Caporedattore della Cronaca di Torino La Stampa, la Sindaca di Torino, Chiara Appennino – che ha ribadito l’importanza dell’innovazione sociale – Massimo Giannini, Direttore del quotidiano La Stampa, media partner dell’iniziativa Segnali d’Italia – che ha sottolineato l’importante ruolo dei giornali di raccontare le fragilità della società, in maniera positiva e costruttiva per dare alle persone che hanno bisogno l’occasione per un riscatto e i protagonisti delle tre storie vincitrici.